Tim business, freepbx e errore SIP/2.0 500 CSCF Server Internal Error 020350306 in uscita

Buongiorno, abbiamo un account Tim Business, con due numeri associati. Abbiamo un setup con FREEPBX 16 e Asterisk 20.5.2

Abbiamo fatto la configurazione suggerita qui config e abbiamo lo stesso problema riportato qui:

https://community.freepbx.org/t/problemi-con-numero-aggiuntivo-tim-business-e-freepbx/97103/3

Randomicamente (da pochi minuti a poche ore) le chiamate che funzionano, iniziano a fallire in uscita, via tcpdump si vede un pacchetto ritornato dal server TIM riportante:

SIP/2.0 500 CSCF Server Internal Error 020350306

Abbiamo contattato la TIM (supporto a pagamento) che, pur avendola messa “spalle al muro”, mostrando l 'errore serverside, di fatto non ci ha aiutato, dicendo che anche se rilasciano i parametri VOIP “loro supportano connettività SIP solo su porte FXS”. Ci hanno proposto di passare al loro centralino proprietario (ovviamente a pagamento).

E’ chiaro che l’errore 500 sia serverside, ma sospetto che in qualche modo lo provochi Asterisk (o che i loro router abbiano dei settaggi di registrazione più robusti/aggressivi che lo aggirano, altrimenti avrebbero dei disservizi massivi per tutti i loro clienti che usano i normali router, cosa che non succede).

L’unico modo per risolvere provvisoriamente è disabilitare/riabilitare i trunk per farli riregistrare, oppure riavviare direttamente la macchina che fa girare il PBX.

L’errore lo otteniamo con diversi server Tim VOIP (provato i due ritornati dall’nslookup e un terzo “fuori zona” suggerito dal tecnico Tim). Qualcuno ha mai visto questo errore nelle sue prove, e ha dei suggerimenti di dei settaggi per aggirarlo/evitare di provocarlo?

O in alternativa cosa avete detto al support Tim a pagamento per convincerli a prendere in carico la questione? O sapete cosa è stato fatto per risolvere il problema?

Se non ne usciamo stiamo pensando di utilizzare un adattatore con due porte FXO, oppure cambiare direttamente provider telefonico passando al voip puro.
Grazie